#osservatorioraffaelli #prevenzione #manutenzione Conclusa l’attività di monitoraggio e presidio per l’Allerta del 09 e 10 Settembre 2017 in Liguria, ci siamo subito messi all’opera per svolgere le nostre consuete attività nel campo della Prevenzione e della Manutenzione.

Per la Prevenzione, abbiamo nella mattinata svolto piccoli ma preziosi lavori interni alla nostra sede operativa a casarza ligure per renderla maggiormente accogliente per i nostri soci e non soci; ma soprattutto funzionale per le attività che svolgiamo.

Abbiamo posizionato nuovi quadri, installato dispositivi informatici, sistemazione di libri ed arredo interno.

Nel primo pomeriggio abbiamo progettato lavori futuri e fatto il punto della situazione dei diversi progetti che abbiamo attivi e che riguardano oggetti da installare sul territorio come strumenti di monitoraggio, di informazione alla popolazione, di sensibilizzazione.

Alcuni di questi già nel mese di Settembre ne potrete vedere i risultati.

Poi nella seconda parte del pomeriggio siamo andati a svolgere manutenzione alla stazione meteorologica di Velva e di Massaia – Santuario di N.S. della Guardia di Velva in Comune di Castiglione Chiavarese (Genova). Scaricato dati, pulito i pluviometri e tutti gli altri strumenti presenti (anemomentro, igrometro ect).

Spesso nei pluviometri entrano polveri e particelli delle componenti inquinanti, polvere di terra e di sabbia del deserto, sporcizia di piccoli insetti ect.

Abbiamo anche riposizionato la nostra fototrappola per monitoraggio faunistico ed ambientale.

Per finire alle ore 21:00 riunione in video conferenza fra diverse Associazioni nel campo della Meteorologia in Italia per un ambizioso progetto che cerca di unire tutti e di cui questo Osservatorio è tra i primi 5 aderenti e firmatari. Termine attività alle ore 22:30.

A prima lettura magari qualcuno/a potrà dire.. che novità, non hanno fatto nulla di sensazionale, ma invece sono queste le cose basilari e utili affinchè durante un’allerta meteo tutta la strumentazione funzioni perfettamente.

Grazie ai Soci Roberto e Silvana per essere intervenuti.

Cordiali Saluti a tutti voi Il Presidente e Direttore Claudio Monteverde