Attività dell’Osservatorio Raffaelli nel 2012

/Attività dell’Osservatorio Raffaelli nel 2012
Attività dell’Osservatorio Raffaelli nel 20122018-08-30T17:48:35+00:00

EVENTI REALIZZATI NEL CORSO DEL 2012

– Comune di Casarza Ligure in occasione della Fiera di San Michele, Sabato 29 Settembre 2012 dalle ore 09:00 alle ore 19:00. Realizzato uno stand insieme al Servizio di Protezione Civile del Comune di Casarza Ligure in cui si è presentato alla popolazione la storia del Prof. Don Gian Carlo Raffaelli e delle sue realizzazioni di ricerca.

Installazione di una nuova postazione di monitoraggio meteorologico in Val Petronio

Immagine

L’Associazione di Volontariato Osservatorio Meteorologico, Agrario, Geologico Prof. Don Gian Carlo Raffaelli, dall’8 Ottobre 2012 ha installato una stazione meteo professionale completa in Località Barletti Superiore nel Comune di Casarza Ligure (Ge) sul Bacino del Torrente Cacarello affluente di sponda destra del Torrente Petronio.
La stazione è del modello PCE-FWS 20.
La stazione meteo è stata installata presso l’abitazione di un nostro socio ed è posta a quota 106 metri s.l.m.

ATTIVITA’ FORMATIVA ED INFORMATIVA PRESSO LE SCUOLE DELL’ISTITUTO COMPRENSIVO “FABRIZIO DE ANDRE'” DI CASARZA LIGURE.

Immagine

Nel corso del 2012, si sono svolte due giornate di formazione ed informazione di cui la prima per il personale docente e per il personale scolastico A.T.A. e la seconda per i rappresentanti dei genitori di ogni classe (scuola elementare e scuola media) dell’Istituto Comprensivo “Fabrizio De Andrè” di Casarza Ligure.
L’attività è consistita nell’illustrate come funziona il sistema ligure di protezione civile e di allertamento per la popolazione, specificando le varie tipologie di livelli di vigilanza meteo collegati ad adeguate misure di autoprotezione da dover adottare.
L’incontro è stato proficuo anche per illustrare gli ultimi eventi meteorologici verificatesi nel corso del 2012 (nevicata febbraio 2012 e alluvione 26 Ottobre 2012). Si ringrazia la collaborazione con la Preside Dott.ssa Sara Bandini, con il Comune di Casarza Ligure Assessore all’Istruzione Mirella Biasotti e al Sindaco Claudio Muzio, al servizio comunale di protezione civile di Casarza Ligure Geom. e Di.Ma. Claudio Monteverde nonchè Direttore di questo medesimo Osservatorio. Un particolare ringraziamento va rivolto ai volontari dell’associazione di volontariato di protezione civile, radioamatori E.R.A. Sez. Provinciale di Genova che hanno collaborato per tali giornate illustrando il loro operato svolto nel 2012 e la funzione del volontario di protezione civile.

Monitoraggio rete stazioni meteo dell’Osservatorio per finalità di protezione civile

Immagine

Componente della Stazione Meteo di Verici (Casarza Ligure) quota 110 m s.l.m.
La rete meteorologica dell’Osservatorio, già nel corso dell’anno 2012 è servita per l’Associazione di Protezione Civile Radioamatori E.R.A. Sezione Provinciale di Genova presieduta dal Signor Francesco Gargano e dagli enti locali della Val Petronio al fine del monitoraggio per attività di protezione civile sul territorio.
Grazie alle stazioni meteorologiche di Mereta in Comune di Castiglione Chiavarese (Genova) posta a quota 325 m s.l.m. , e nel comune di Casarza Ligure presso le Località di Barletti Superiore posta a metri 120 s.l.m. , di Verici posta a metri 110 m s.l.m.
In aggiunta a queste stazioni, dal 28 Novembre 2012 è attiva la stazione meteorologica A.R.P.A.L. installata a Bargone e posta a quota 260 m s.l.m.